10 SEMI seeds ISOLATI AJI CITO PEPERONCINO PICCANTE BACCATUM

1.56 Iva Esclusa

La Confezione contiene 10 Semi Isolati
AJI CITO – Capsicum Baccatum – 100.000 Shu

250 disponibili

Description

Il peperoncino Aji Cito è una cultivar di Capsicum baccatum var. pendulum originaria del Sud America, la specie ha un patrimonio genetico a 24 cromosomi.
La pianta è caratterizzata da una notevole l’altezza, tipica della specie ed un’elevata produttività.

I semi sono rotondi, sono piccoli (5-6 mm di Ø) e di colore giallo paglierino.
Germinabilità eccellente con tempi di germinazioni brevi, 7-8 giorni dalla posa su scottex, 10-11 giorni per l’apertura dei cotiledoni e 15-16 giorni per ossevare la prima coppia di foglie vere.
I cotiledoni sono di forma lanceolata, di colore verde.
Il colore del fusto, rilevato al primo rinvaso è verde.
La pianta ha crescita imponente in altezza e biforca dopo 50-60 giorni, andando a formare due rami molto lunghi e rivolti verso l’alto, il portamento compatto e sfinato, è bellissimo fin dalla fase vegetativa.
Nella piantina sono presenti poche foglie, ma di dimensioni notevoli, sopratutto nella fase vegetativa pura e durante la crescita indoor, con la messa a dimora all’esterno questa caratteristica si va via via perdendo.
La pianta adulta è di notevoli dimensioni, imponente e maestosa, alta circa 150-190 cm e larga 40-60 cm, tende ad assumere una forma ad alberello eretto, nonostante la presenza di molti getti laterali che partono dal basso, il portamento è abbastanza ordinato ed i rami, lunghi e divergenti, formano una chioma ampia e frastagliata per la presenza di molti internodi ravvicinati.
I rami sono lunghi, sottili e flessibili, biforcano spesso e si dirigono verso l’alto, hanno la stessa colorazione del fusto.
Le foglie hanno una forma lanceolata, sono di dimensioni medie ed il colore è verde scuro.
Il picciolo delle foglie è abbastanza lungo ed il fogliame è fitto e rigoglioso.
La dimensione massima nella pianta adulta è di circa 6-8 cm di lunghezza e 3 cm di larghezza ma nella fase indoor della coltivazione, le foglie sono ben più grandi, in parte per l’assenza di agenti atmosferici come pioggia e vento, in parte per assorbire più luce artificiale possibile.
La pagina dorsale ha una tonalità di colore più scura rispetto alla pagina ventrale, pubescenza assente ed hanno un aspetto opaco.

Il fiore è singolo per nodo, il peduncolo è lungo ed eretto, talvolta intermedio.
Ogni fiore presenta di norma tra i 6 e gli 8 petali, di colore bianco con macchie verde chiaro, una caratteristica tipica della specie ed il calice è dentato.
Gli stami sono di colore bianco, le antere di colore scuro, il pistillo di colore bianco e l’ovario di colore verde, lo stigma è giallo.

Il frutto è pendulo, talvolta intermedio per effetto della gravità ed ha la forma tipica degli “Ajies” sudamericani, la base del frutto è stretta ed il diametro tende ad aumentare nel corpo centrale per poi riassumere una forma affusolata con apice appuntito, l’ esocarpo è liscio.
La sezione è circolare, talvolta intermedia per i frutti meno regolari.
Il picciolo è di colore verde, esile ma molto lungo, il calice è intermedio e la costrizione anulare è assente.
La dimensione massima dei frutti è di circa 4-5 cm di lunghezza e 0,5-1- cm di larghezza.
Il frutto appena allegato è di colore verde scuro e matura virando sul giallo ocra.
L’interno del frutto presenta 2 loculi che contengono pochi semi, una decina per frutto, di grandi dimensioni e disposti lungo tutto il frutto.
La placenta è presente per tutta la lunghezza del frutto, di colore giallo, verde quando il frutto è acerbo, è poco carnosa e non riveste le pareti interne del frutto.
Matura in circa 40-45 giorni dall’allegagione.

La varietà non è molto precoce, come del resto non lo è la specie alla quale appartiene, ma è incredibilmente produttiva, l’allegagione dei frutti è molto facile e le copiose fioriture sono uno spettacolo per gli occhi.
Il profumo è forte e molto fresco e fruttato, richiama fin da subito gli agrumi, pur avendo un gusto dolciastro piuttosto che acidulo.
Il sapore è agrumato, esotico ma piacevole, vagamente acidulo con note classiche di limone e d’arancia ed altre esotiche di mango e papaia, accompagnate da un retrogusto più amaro ed erbaceo.
La piccantezza è alta, seppur poco persistente, ad azione veloce e tende a svanire rapidamente dopo pochi secondi dall’assaggio.
è senza dubbio uno dei C.baccatum più piccanti in circolazione, se non il più piccante.
Pianta per la produzione di frutti da consumare preferibilmente freschi, in salse o nelle confetture, altrimenti secchi, in polvere o in fiocchi.
L’ideale è affiancarlo a piatti semplici e delicati, magari a base di pesce grigliato per aggiungere un tocco esotico ai piatti.

BHUT JOLOKIA RED
1,000.000 SHU

Specification

Peso 0.001 kg
Dimensioni 7 × 5 × 1 cm
EAN

8059606854120

CONTENUTO

SEMI ISOLATI 10 PZ

COD.

4120

SEMI

BHUT JOLOKIA RED

LOTTO

132021

SCADENZA

30/09/2024

PLANT PASSAPORT

A CAPISCUM BACCATUM
B IT-13-1079
C PE-001-040321
D IT
Tipologia AJI CITO
Origine INDIA

SCALA SCOVILLE

100.000