• Contatti: (+39) 0854154355
  • Via Federico Fellini, 23 - 65010 Spoltore (PE)
  • Lunedi a Venerdi: 7:00 AM - 18:00 PM

Guida sulla scelta della lampada Grow Lamp

Come scegliere la lampada adatta per la crescita dei tuoi peperoncini

La coltivazione indoor è più sicura e discreta dell’outdoor. Avviene in ambienti chiusi e climi controllati: si può infatti gestire l’illuminazione, la temperatura, l’acqua, l’umidità e la salute delle piante. I tempi di sviluppo sono più ridotti, perciò si ottengono più raccolti all’anno. Questa tecnica di coltivazione richiede di apposita attrezzatura per coltivazione indoor e la conoscenza delle giuste tecniche per ottenere un raccolto di qualità.

Una lampada completa che simula la luce giornaliera, Veg/Bloom adatta per piante interne ed esterna in serra. Si consiglia 6.500 K

Una lampada USB Led completa per la crescita delle piantine. Uso domenistico o serra interna. Adatto per illuminare piccole piantine

Posizionare le piantine vicino a la finestra, con esposizione verso sud, garantendo alle piantine maggior esposizione alla luce solare

Uno degli elementi fondamentali per la coltivazione indoor è l’illuminazione: le piante, infatti, crescono e si sviluppano grazie alla luce. Sceglire con attenzione il kit di illuminazione e non utilizzare una lampada incandescente normale, ma solo lampade con spettro luminico adatto alle due fasi della vita della pianta (la crescita e la fioritura). Rispetta inoltre il loro fotoperiodo: le ore di buio devono essere di buio totale, perciò cerca di non far entrare luce nella grow box. Questa tecnica garantirà alle tue piante un corretto sviluppo aumentando la loro resa.

L’utilizzo della Grow Lamp

Per la crescita delle piante con una semina tra Gennaio e Febbraio occorrerà una Grow Lamp, ma da Marzo, le piantine potrebbero esere posizionate all’esterno tutta la giornata seguendo il criterio della luce solare, fuori al mattino e rientro la sera al riparo dal freddo e dalle intemperie. La Grow Lamp sarà possibile utilizzarla fino a metà aprile, poi bisognerà abituare le piante ad adeguarsi gradualmente alla luce solare. Agli inizi di Maggio se la temperatura non scenderà sotto gli 8-10° sarà possibile lasciare le piante fuori 24 ore su 24 anche di notte. La maggio parte dei neofiti incorre nell’errore di inserire una luce classica, mentre la Grow Lamp è di vitale importanza .